Matia Bazar – Sei tu -Video e testo

matia.jpgNato a Genova nel 1975, il gruppo dei Matia Bazar è al Festival per la dodicesima volta, il record tra gli Artisti di questa edizione. Dall’esordio, 25 anni fa con «Ma perché», hanno collezionato due vittorie («E dirsi ciao», ’78; «Messaggio d’amore», 2002) e due Premi della critica («Vacanze romane», ’83; «Souvenir», ’85). L’attuale formazione comprende (da sinistra), il fondatore Piero Cassano ( tastiere e cori), Fabio Perversi  (polistrumentista), Silvia Mezzanotte (voce dei Matia dal 1999 al 2004 e rientrata nel 2010) e l’altro fondatore, Giancarlo Golzi (batteria e cori). Portano un brano in cui tutti e quattro, dicono, hanno messo qualcosa. «Una canzone d’amore» dice Silvia «fra estasi e tormento. Qui l’uomo è bastardo e per questo è una storia che lascia profonde cicatrici». «E la difficoltà» aggiunge Giancarlo Golzi autore del testo «è da sempre per me scrivere pensando al femminile». «Un mix» continua Cassano «fra raffinatezza e facile impatto grazie al perfetto arrangiamento di Fabio e all’interpretazione».


Fonte: TV sorrisi e canzoni


Eccovi il video e poi il testo.

Testo Sei tu – Matia bazar

Hai cercato…
E tutto sommato…
Sei riuscito…
Chi dei due ha sbagliato?
E di noi…
Che cosa resterà?
Sei geniale…
Nel fare del male…
Programmare…
Quello che è il dolore…
E ti diverte…
E spari su di me…
Caldi brividi, fredde lame oramai…
Di un inverno che, … che non finirà mai
Baci come spine, sulla bocca mia…
Senza respirare, scivolando via…
Se tu, sei tu, sei tu… che mi hai rubato il cuore!!
Guardo nello specchio, senza più un perchè…
Cado nella notte, che assomiglia a te…
Sei tu, sei tu, sei tu…che mi hai rubato il cuore!!
Ho provato, … quanto ci ho provato…
Cancellare, … tutto il tuo passato
E adesso so che… ha vinto su di me
Non raccoglierò, quel che resta di noi…
Non mi volterò, per cercarti lo sai
Baci come spine, sulla bocca mia…
Senza respirare, scivolando via…
Sei tu, sei tu, sei tu…che mi hai rubato il cuore!!
Cieli di cristallo senza più poesia
Petali di ghiaccio…sciolti sulla via…
Sei tu, sei tu, sei tu, … che mi hai rubato il cuore!!
Sei tu, sei tu, sei tu!!!!
Sei tu, sei tu, sei tu!!!!
Che mi hai rubato il cuore…

Matia Bazar – Sei tu -Video e testoultima modifica: 2012-02-14T16:29:00+00:00da noah82xx
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment